Gli scenari di domani

Per rispondere ai cambiamenti e anticipare i nuovi scenari è necessario comprendere quali sono le sfide più importanti

Nei prossimi anni si disegneranno nuove geografie commerciali: i Paesi asiatici determineranno un riposizionamento globale di tutti gli attori in gioco sulla scena, mentre i Paesi occidentali dovranno rispondere a nuovi segmenti economici, relativi a una generale espansione del bacino dei consumi.
Emergeranno nuovi e importanti protagonisti che continueranno a spostarsi e trasferirsi: gli immigrati dalle grandi aree africane, asiatiche, latino americane, la popolazione femminile e le nuove classi sociali che, da un livello di sussistenza stanno entrando nel mondo dei consumi, raggiungeranno un numero di persone oltre al miliardo. In questo contesto di continuo cambiamento sociale e demografico il progetto Afuture rappresenta una visione sul futuro consapevole e condivisa ma soprattutto capace di interpretare i  segnali di cambiamento e orientare le scelte del Gruppo Autogrill.
Nella rapidità delle trasformazioni e nell’alternarsi delle tendenze è indispensabile avere uno sguardo proiettato al domani in grado di comprendere e anticipare i possibili scenari. In questa sfida Afuture rappresenta la base progettuale in cui raccogliere e condividere soluzioni per rispondere in modo efficace alle attese di una società civile sempre più complessa, sensibile e informata.

Una delle nuove sfide a cui si è chiamati a rispondere è sicuramente quella della tecnologia informatica che sta rimodellando i comportamenti su piccola e grande scala: le potenzialità delle tecnologie 2.0 nei settori del Food & Beverage come del Travel Retail sono molteplici e gli smart phone sono già concreti acceleratori di business.

A questa situazione espansa e plurale è necessario rispondere con un’offerta multipla: una combinazione tra brand globali, tradizioni culinarie nazionali e gusti locali, aperta all’influenza delle specifiche cornici socio territoriali in cui si opera, per generare in chi viaggia un senso di appartenenza verso il luogo che si incontra e per percepire “a sense of place”.

Al centro di tutti questi scenari si pone la questione ambientale, sia per quanto riguarda il tema della tutela delle risorse naturali e dell’approvvigionamento energetico sia delle abitudini di consumo a cui Afuture dedica un impegno costante e concreto fin dalla sua nascita.

A questi segnali è necessario rispondere per valutare le scelte fatte e i benefici ottenuti ma soprattutto per costruire nuove progettualità a garanzia dell’evoluzione del Gruppo Autogrill: pensare il business, in modo innovativo, non solo nei concetti e nei prodotti offerti, ma anche nelle relazioni, consolidando le sinergie tra i differenti attori.